Spaghetti alle vongole Terre e Tesori di Sicilia

Preparazione

1. Mettete le vongole in un tegame con 2 cucchiai d’olio, 1 spicchio d’aglio sbucciato e schiacciato e un poco di prezzemolo lavato e tritato, coprite e fatele aprire a fuoco vivo, scuotendo ogni tanto il tegame.
2. Staccate i molluschi dalle valve, tenendo da parte qualche vongola intera; eliminate i gusci rimasti chiusi e filtrate il liquido di cottura.
3. In un tegame con l’olio fate imbiondire l’aglio rimasto, poi unite il peperoncino e le vongole sgusciate con il loro liquido di cottura filtrato e fate scaldare per qualche minuto.
4. Cuocete gli spaghetti ben al dente, scolateli, metteteli nel tegame con le vongole e mantecate bene il tutto sul fuoco. Trasferiteli nei piatti, decorate con le vongole tenute da parte e il prezzemolo e servite in tavola.

Buon Appetito!

Provate la versione “rossa”, unendo all’aglio e al peperoncino, prima di aggiungere le vongole, 5 pomodori tritati, privati di pelle e semi, e facendo cuocere la salsa per qualche minuto.

Ingredienti

Per 2 persone

800 g Vongole
160 g Spaghetti
6 cucchiai olio evo val di Mazzara Terre e Tesori di Sicilia
1 mazzetto di prezzemolo
1 spicchio di aglio
q.b. Peperoncino rosso frantumato
q.b. Sale Grosso per l’acqua della pasta

Foto

Video